Splash dal passato: immersioni con il Panerai Luminor Marina 1950 3 Giorni Acciaio

In questa funzione di test orologio da marzo-aprile 2016 numero di WatchTime, un uomo rana ricrea un tuffo dal 1950 per testare il storicamente ispirato Panerai Luminor Marina 1950 3 Giorni Acciaio. Foto originali sono di OK-Fotografia.

Panerai_Luminor_Marina_1950_Acciaio_back_1000-570x441
Quando si guarda gli replica orologi Panerai che sono stati modellati sui loro predecessori storici, e, come loro, hanno cornici stazionarie e cinghie di cuoio, Vi siete mai chiesti se sommozzatori davvero portavano le versioni originali sui loro immersioni? Dopo tutto, una lunetta e metallo braccialetto rotanti o cinturino in gomma sono ormai considerati obbligatori per orologi subacquei.

Naturalmente, ci sono ampie prove che sommozzatori militari davvero portavano questi primi Panerais. Ma quali erano le loro missioni, come e in che modo ci si sente ad essere parte di loro? Abbiamo cercato di indizi con un sommozzatore esperto che è un membro della Società Storica Diving, un’organizzazione internazionale dedicata a preservare e proteggere il patrimonio immersioni. Ha indossato un abito vecchio stile immersioni e portato con sé attrezzature d’epoca. Egli ha anche portato con sé il Panerai Luminor Marina 1950 3 Days Acciaio, che assomiglia molto ad un orologio Panerai dal 1950, in modo da poter far rivivere un’epoca passata e l’esperienza come i sommozzatori di un tempo avrebbero potuto sentire.

Jens_Honer_wearing_Panerai_1000-570x459
Jens Höner con la sua attrezzatura per le immersioni d’epoca e moderna Panerai
Panerai ha fatto i suoi primi replica orologi prototipo di immersione per i subacquei militari italiani nel 1936. Gli orologi, che divenne noto come Radiomirs, entrati in produzione due anni più tardi. A metà degli anni 1950, Panerai ha introdotto una nuova versione con una curva, il ponte di protezione della corona. E ‘stato conosciuto come il Luminor. Fino al 1993, Panerais sono stati venduti solo ai militari. Prima di allora, i collezionisti che volevano un orologio Panerai hanno dovuto trovare uno in un’asta.

Il Panerai Luminor Marina 1950 3 Days Acciaio che abbiamo preso con noi sulla nostra immersione sembra molto molto simile al suo antenato. Come l’originale, l’orologio ha una cassa di 47 mm e un ponte di protezione della corona. Il piccolo secondo quadrante è anche vero per il modello precedente: in tutto 1956 Panerai sostituito Rolex movimento a carica manuale dell’orologio, che non aveva lancetta dei secondi e una riserva di carica di 36 ore, con un calibro Angelus che ha avuto un display piccoli secondi e una riserva di carica di otto giorni. Anche se il nostro orologio test ha una riserva di carica di tre giorni, si sente che è più che sufficiente per un orologio a carica manuale.

Il subacqueo che ci ha accompagnato nella nostra immersione, Jens Höner, è un uomo rana e lo sminamento subacqueo qualificato che ha stabilito record di profondità con e senza attrezzature, tra cui un immersioni ad una profondità di 240 metri. Ha esplorato grotte sottomarine e relitti sommersi. Abbiamo collaborato con lui e con la Società storica Diving a rimettere in scena uno scenario insolito: andare in un tuffo attrezzato proprio come i sommozzatori militari degli anni 1950 e ’60. E prima di prendere il tuffo, ha legato il nostro orologio di prova, un Luminor replica Panerai che corrisponde al suo predecessore storico in quasi ogni dettaglio.

 

Panerai_watch_bathometer_compass_1000-570x380
Da sinistra, bathometer storica e bussola realizzato da Panerai Luminor e il contemporaneo che abbiamo provato
Allora come oggi, è importante per un subacqueo militare per usare un “rebreather”, che è un dispositivo di circolazione immersioni chiuso. Rende possibile una lunga immersione, assicurando nel contempo che nessuna bolla rivelatori salgono in superficie e dare via la posizione del subacqueo. A differenza di subacquei ricreativi, un uomo rana militare non ci vuole una grande vasca piena di aria pressurizzata con lui; egli porta invece un serbatoio più piccolo pieno di ossigeno che, nonostante il suo volume più piccolo, gli consente di rimanere sott’acqua per due o tre ore. L’aria che esala è trattata con calce sodata all’interno del dispositivo per prevenire ritenzione di anidride carbonica. Ma lo svantaggio di questo sistema è che la profondità aumenta, la respirazione di ossigeno molecolare a maggiori pressioni parziali può portare rapidamente ad avvelenamento ossigeno. Questo è il motivo per cui i subacquei che fanno uso di questi dispositivi può tranquillamente scendere a solo circa sei metri, una profondità che è relativamente poco profonda ma grande abbastanza per la maggior parte delle missioni militari. Questi subacquei in genere nuotare per lunghi tratti, rimanendo sotto l’acqua e, quindi, fuori dalla vista, e solo dopo che hanno nuotato bene le linee nemiche passate fare vengono a terra per condurre una ricognizione o di far saltare in aria un ponte.

Honer_with_mask_and_Panerai_1000-570x454
Conoscendo la sua posizione è cruciale per un frogman. Un bathometer o profondimetro, una bussola, uno schizzo dei contorni della costa e, naturalmente, un orologio sono apparecchiature importanti per lui. Per la nostra immersione, oltre al suo orologio, Höner legato sul suo avambraccio uno strumento per rilevare la spiaggia. Questo pezzo di equipaggiamento gli permette di raccogliere e registrare i dati cartografici su un tratto di costa, le informazioni che possono essere utilizzati per sostenere le operazioni di sbarco anfibio da sommozzatori sulle missioni successive. Abbiamo deciso di fare a meno di alcuni altri pezzi di apparecchiature realizzate da sommozzatori, come le armi ed esplosivi.

Quando si guarda l’elenco delle attività svolte dai subacquei militari che solitamente nuotano a basse profondità per lunghi periodi di tempo, si può capire perché una lunetta girevole per preimpostare il tempo di immersione non è davvero necessario – anche se questa funzione ha debuttato già nel 1953 con l’introduzione del Rolex Submariner. Frogmen usati orologi replica Panerai in primo luogo a una profondità di sei metri o meno, in missioni che è durato più di un’ora. A differenza di immersioni più in profondità, queste escursioni non richiedono soste di decompressione, in modo da una lunetta girevole non è di grande utilità.

Honer_preparing_for_dive_1000-570x374
Höner prepara a fare il grande passo
L’orologio servito molto più come uno strumento di navigazione: per esempio, un subacqueo potrebbe coprire un tratto parziale che ha portato verso la sua destinazione finale a nuoto lungo un percorso bussola preset per un periodo di tempo predeterminato. Non c’era modo pratico per misurare la velocità del nuotatore, così minuti marcature non erano molto importante.

La maggior parte delle missioni militari ha avuto luogo – e ancora si svolgono oggi – sotto la copertura delle tenebre, così intensamente quadranti luminosi sono assolutamente necessari. Panerai ha contribuito notevolmente a migliorare la leggibilità notturna attraverso lo sviluppo di una propria sostanza luminosa emettitori di luce per il Radiomir e successivamente la sua sostituzione nel Luminor con un materiale simile luminoso ma meno fortemente radioattivo. Il quadrante sandwich stile era altrettanto importante per una maggiore leggibilità. Il quadrante è costituito da un disco inferiore recante la sostanza luminosa ed un disco superiore da cui gli indici e numeri sono state tagliate. Ciò consente di utilizzare Panerai materiale più luminosa di quanto sarebbe possibile se i numeri sono semplicemente stampate o dipinte sul quadrante. La tecnica, che è ancora oggi impiegata, non può essere usato per creare indici luminosi per le singole minuti: taglio 60 colpi nel disco superiore comprometterebbe la durevolezza del quadrante. È per questo che le marcature erano, e sono tuttora, solo a intervalli di cinque minuti, ma sono sufficientemente preciso per lunghe missioni.

Il quadrante sandwich stile è anche la ragione per la forma aperta distintivo del numero “6”: la parte interna deve essere collegata alla sua parte esterna. Per fare una virtù di questa necessità, e di creare una linea bel nonostante le restrizioni funzionali, è una prodezza che probabilmente potrebbe essere stato raggiunto solo da designer italiani.

Panerai_on_divers_wrist_CU_1000-570x438
Grazie al quadrante a sandwich stile, l’orologio è facile da leggere sia sopra che sotto la superficie.
Abbiamo scelto un cinturino in pelle per il nostro orologio di prova, piuttosto che una gomma, che viene fornito con l’orologio, perché il modello originale di Panerai ha un cinturino in pelle. Le istruzioni fornite con l’orologio dichiarano espressamente che il cinturino in pelle può essere utilizzato su immersioni, ma abbiamo comunque dovuto superare la nostra riluttanza a prendere questa costosa cinturino in acqua fredda. E ‘sorprendente, ma vero che cinturini in pelle Panerai sono adatti come mai per l’immersione in acqua, perché la pelle è quasi non trattata. Quando il subacqueo torna alla terraferma, ci vuole un po ‘per la cinghia si asciughi completamente, ma poi sembra esattamente come ha fatto prima della sua sommersione. prolunghe per subacquei sono stati anni indisponibili fa, quindi abbiamo scelto un cinturino in particolare lungo XL che si adatterebbe ai polpacci di una muta da sub.

Ora che Höner ha indossato il suo scafandro, comincia spalmando la faccia e le mani con trucco del camuffamento, che è stato utilizzato anche nel 1950. Ha cinghie poi sul suo rebreather, un prototipo sviluppato dalla società tedesca Dräger nei primi anni ’60. Tira la sua maschera subacquea intorno alla testa. Le date maschera di epoca in cui Panerai era ancora attrezzando sommozzatori della Marina Militare Italiana. Poi si gira e si avvicina al lago, camminando all’indietro perché questo è il modo più rapido per camminare quando si indossano le pinne. Si sciacqua la sua maschera, il boccaglio scivola del suo rebreather tra i denti, un’occhiata al suo copia orologi e scivola silenziosamente in acqua senza lasciare la minima traccia di una bolla d’aria.

Panerai_Luminor_Marina_1950_Acciaio_flat_1000-570x402
Sotto l’acqua e da cattive condizioni di luce, cristallo del Luminor è quasi non riflettente e la sua grande quadrante è molto facile da leggere, realizzando così il suo requisito più importante. Il nostro Frogman è ben nascosto grazie al trucco mimetico e fango, ma caso lucido del suo orologio cattura la nostra attenzione. I modelli originali erano altrettanto lucido: non siamo in grado di spiegare perché Panerai non ha optato per dare loro una finitura satinata, che avrebbe causato un minor numero di riflessioni e stati meno probabilità di rivelare la posizione del subacqueo. Potrebbe essere che il design italiano ha preso il sopravvento qui?

L’orologio è alimentato dalla carica manuale, in-house Calibro P.3001. Con un diametro di 16 ½ linee (37,2 mm), è quasi la stessa dimensione come il movimento Angelus originale 16-ligne. Rinunciando un meccanismo di regolazione, il calibro può essere finemente regolata girando le viti peso lungo bordo della bilancia. Ciò assicura che la molla equilibrio può respirare liberamente. L’equilibrio oscilla sotto un ponte equilibrio robusto.

decorazioni del movimento corrispondono carattere del Luminor. Il più vistoso abbellimento è un motivo a righe piuttosto tecnico alla ricerca, che corre esattamente nella stessa direzione lungo tutti i tre ponti. Questo va bene con le incisioni blu non convenzionali.

Diver_checking_Panerai_underwater_1000-570x436
Calibro P.3001, dotato di display della riserva, è visibile attraverso la finestra di zaffiro nel fondello.
Alcune caratteristiche particolari contraddistinguono il funzionamento dell’orologio. Quando la corona viene estratta alla sua prima posizione, la lancetta delle ore può essere ripristinato in incrementi orari senza influenzare la posizione della lancetta dei minuti. Questo è utile quando si viaggia a un diverso fuso orario o azzerare il tempo in primavera e in autunno: si può riposizionare la lancetta delle ore senza fermarsi i minuti o secondi mani. Se si tira la corona alla sua seconda posizione, è possibile regolare la lancetta dei minuti – e la lancetta delle ore con esso – nel modo consueto. La lancetta dei secondi salta a zero durante questo processo, rendendo così più facile per sincronizzare l’orologio con un segnale orario radio.

Vecchi orologi Panerai aveva nessuna di queste pratiche funzioni. la leggibilità subacquea e la resistenza all’acqua erano le virtù principali degli orologi ‘in quei giorni.

Diving_with_Panerai_Luminor_1000-570x412

Quando si indossano gli abiti e trasportare le attrezzature utilizzate da decenni uomini rana fa, diventa subito chiaro che cosa gesta quei combattenti anfibie compiuto con poco più di forza d’animo. orologi Panerai sono stati molto adatto per le loro missioni militari a basse profondità e in molte lunghe ore, anche se non sarebbero conformi alle norme di orologi di oggi subacquei. sommozzatori di ieri potrebbe facilmente fare a meno di cornici rotante. E come il nostro test ha mostrato, le cinghie di cuoio utilizzati allora erano perfettamente in grado di accompagnare un subacqueo militare. Gli orologi storici non sono solo funzionali, ma anche bello: allora come oggi, possiamo ringraziare il design italiano per il loro robusto bell’aspetto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *