Giallo in palestra, spariscono Rolex e contanti

PRATO. Assomiglia a un giallo quanto è accaduto lunedì all’interno degli spogliatoi della palestra Body Planet, una delle più frequentate della città, in via Roubaix. Un cliente della palestra, dopo aver fatto l’allenamento, era atteso da una brutta sorpresa al rientro negli spogliatoi. Aprendo l’armadietto dove aveva riposto la propria borsa con gli indumenti, si è accorto che all’appello mancavano un prezioso orologi Rolex  e mille euro in contanti. Perché un giallo? Perché sembra che non ci fossero segni di effrazione sull’armadietto. Evidentemente il ladro aveva fatto una copia della chiave del lucchetto e se ne  orologi replica italia sarebbe servito per aprire lo scomparto, prelevare l’orologio e i contanti e chiudere prima che qualcuno si accorgesse della sua manovra.


rolex replica

Una manovra comunque rischiosa, perché gli spogliatoi delle palestre sono notoriamente frequentati a tutte le ore. A meno che  rolex repliche il ladro non abbia fatto finta di aprire il proprio armadietto. In fondo, se aveva davvero una copia della chiave, i suoi movimenti avrebbero potuto apparire perfettamente normali. Gli altri frequentatori, ad eccezione del derubato, non potevano sapere che il ladro stava aprendo l’armadietto di un altro. Di sicuro, se non si vuol credere a uno straordinario colpo di fortuna, il ladro  orologi replica deve aver studiato i movimentidel derubato e sapeva che dentro lo scomparto avrebbe trovato qualcosa di molto prezioso. Le forze dell’ordine hanno compiuto un sopralluogo alla palestra di via Roubaix, ma le indagini non sono facili, perché negli spogliatoi non possono essere installate telecamere di sorveglianza.

Lascia una risposta