Audemars Piguet orologi replica che mostra una mano forte

– Audemars Piguet è giocare più carte al fine di mantenere il suo prestigio. Il 2016 sembra essere concentrata su due aree fondamentali: complicazioni orologiere e Replica Orologi Italia signore.

ap-orologi

Prima le signore, e in questo senso, Audemars Piguet replica sta tirando fuori tutte le fermate nel dominio più glamour e l’immagine d’amplificazione di tutti: modelli di alta gioielleria. Il marchio produce tali orologi da qualche tempo, mostrando un forte rinnovato interesse per loro nel corso degli ultimi tre anni. Ringiovanito, elettrificata e infinitamente più trendy, l’interpretazione Audemars Piguet dell’orologio gioiello è diventato un oggetto che è al tempo stesso affascinante e soprattutto sorprendente – una qualità indispensabile per fare un impatto in questa nicchia sovraffollato. Il nome l’ultimo esempio di questa brillante esperienza è Fury e il modello certamente vive fino ad esso. Un oggetto multiforme ostentando linee tese e radicali, questo orologio full-pavé bracciale è illuminato da poco più di 4.800 pietre – e che la cifra sorprendente c’è errore di battitura! Ma al di là l’impresa incarna e la luce scintillante fuori queste gemme, Fury è un pezzo firma epitomising un desiderio di estetica audace.

audemars-piguet-replica

Furia. © Audemars Piguet orologi Replica

Questa intenzione è chiaramente condivisa da l’altro lancio femminile del 2016, anche se i nuovi modelli di gioielli millenari sono molto più pudica e meno drammatico tagliente, optando invece per un approccio più raffinato. Il caso ovale, che è diventata una caratteristica firma di orologi Audemars Piguet da donna, è ancora dotato il suo movimento dedicato meccanico a carica manuale, calibro 5205, che si può ammirare in tutto il suo splendore. Il gioco geometrico sui materiali e gemsetting segue le curve dell’orologio e il suo ‘motore’, ulteriormente esaltato dalla estremamente elegante contrasto tra oro rosa, diamanti, perle e onice.

audemars-piguet-Replica-Orologi-italia

Millenary. © Audemars Piguet

Per replica Audemars Piguet, l’arte di complicazioni orologiere è naturale come respirare. Il marchio ha costruito la sua reputazione sui suoi cronografi, i suoi calendari perpetui, i suoi ripetizione minuti e le sue tourbillon. Nel 2016, si sta affermando la sua esperienza in questo campo in un modo che è classico e innovativo. Sul lato classico, il marchio sta introducendo un calendario perpetuo Royal Oak con un movimento rinnovato guida un display settimana numero oltre alle indicazioni del calendario consuete. Audemars Piguet sottolinea il fatto che questo orologio è interamente realizzato in oro giallo e questo metallo è infatti diventata molto più rari di quanto non lo sia, anche se non è mai del tutto scomparsa dalle pagine dei cataloghi di marca.
Replica-Orologi

© svizzera Audemars Piguet

Per quanto riguarda le complicazioni innovative sono interessati, Audemars Piguet è ufficialmente lanciando un replica orologi inizialmente presentato lo scorso anno come un modello concept. The Royal Oak Concetto Supersonnerie è ora un modello disponibile per l’acquisto, piuttosto che semplicemente un prototipo progettato per evidenziare le sue invenzioni acustiche. Mentre il suo tourbillon, cronografo e ripetizione minuti è stato prodotto dalla Maison per qualche tempo, una notevole ricerca in collaborazione con l’EPFL è stata dedicata l’esterno con l’obiettivo di rendere il campanello ancora più melodioso e chiaramente udibile. Il caso risultante è la più tridimensionale, imponendo e radicale mai prodotto dal marchio.

yellow-gold-Replica-Orologi

© Orologi Audemars Piguet

Il più bell’esempio di un innovativo movimento di Audemars Piguet è ospitato nel orologio Royal Oak doppio di equilibratura delle ruote traforato. Niente a quanto pare lo distingue dai modelli Royal Oak Skeleton esistenti. Disponibile nelle versioni oro e acciaio rosa, questo modello 41 millimetri è in realtà in una categoria dimensione propria, anche se questo aspetto non cattura immediatamente l’occhio – almeno non più del oro rosa equilibrio-ponte che rende un piacevole contrasto con le tonalità di grigio della cassa dell’orologio e bracciale. Eppure è lì che la funzione prima mondiale si trova. Audemars Piguet ha già sperimentato con la doppia molla equilibrio, e questa volta utilizza una doppia ruota equilibrio. Montato sullo stesso personale equilibrio, bilancia a due ruote, ciascuno gemellato con una molla di equilibrio, regolano il tasso di guardia. Mentre si potrebbe essere tentati di dire che questo è stato già visto altrove, questo è vero solo per due scappamenti che lavorano in tandem e collegati da un differenziale. Non vi è nulla di simile qui, dal momento che i due bilanciamento ruote sono impostati uno contro l’altro e coordinati senza alcun differenziale. Torneremo in un secondo momento a questo bel nuovo concetto che è una forma di realizzazione epoca dell’eccellenza coltivata da AP.

Royal Oak doppio di equilibratura delle ruote traforato. © Audemars Piguet replica

Lascia una risposta